Archivi categoria: No Tav Brescia

ANALISI DEL PROGETTO DI ALTA VELOCITA’

Mercoledi 5 marzo si è tenuto a Brescia un incontro di auto formazione organizzato da SEL sulla questione della TAV . Un analisi del progetto di Alta Velocita’ sotto l’aspetto della procedura autorizzativa , trasportistico, dei costi e delle modifiche intervenute sulla classificazione delle terre da scavo e rocce diventate “ improvvisamente “ sottoprodotti. A presiedere l’incontro Erasmo Venosi , membro del Comitato Scientifico della conferenza permanente dei Sindaci per le tratte ad AV del Nord Est ed ex consulente del Ministero dei Trasporti nel Governo Prodi. Continua la lettura di ANALISI DEL PROGETTO DI ALTA VELOCITA’

BRESCIA: ANCORA RIFIUTI TOSSICO NOCIVI IN UN CANTIERE DEL TAV AL VILLAGGIO VIOLINO

VILLAGGIO VIOLINO

Al Villaggio Violino sono state abbattute alcune abitazioni espropriate per far posto ai cantieri del TAV. Come potete vedere dalle fotografie,  anche qui sono state trovate sostanze tossico nocive durante gli scavi. Si tratta dell’ottavo ritrovamento in pochi km di TAV da Travagliato a Brescia. Ma è una cifra in ribasso . Lo ha detto il Dott. Gianpaolo Oneda responsabile bonifiche dell’ARPA di Brescia in un incontro che alcuni attivisti del gruppo No Tav Brescia hanno avuto con lui nella giornata di martedi 20 maggio. Secondo il tecnico dell’ARPA i ritrovamenti sono tantissimi: praticamente lungo tutta la linea e un susseguirsi di ” scoperte nocive “.  Stessa cosa era accaduta durante i lavori di costruzione della BREBEMI. E’ bene notare come non sia stata data nessuna comunicazione alla cittadinanza, da parte delle istituzioni, circa gli abbattimenti, il proseguo dei lavori, e i ritrovamenti. Continua la lettura di BRESCIA: ANCORA RIFIUTI TOSSICO NOCIVI IN UN CANTIERE DEL TAV AL VILLAGGIO VIOLINO

BRESCIA: ANCORA RIFIUTI INDUSTRIALI NEI CANTIERI TAV

Sigilli giovedi scorso 6 marzo, anche se la notizia è emersa solo ieri 9 marzo, messi dalla Polizia Ferroviaria di Brescia a una vasta zona dell’area Piccola velocità di Brescia, dove sono in corso i lavori per il Tav. L’area coinvolta è quella a sud dello scalo ferroviario, in via Dalmazia.

Ritrovati nel sottosuolo, a poche centinaia di metri dalle abitazioni e a fianco della linea ferroviaria, rifiuti altamente pericolosi ed in particolare amianto. Sacchi trasparenti coprono ora il materiale che Arpa dovrà analizzare. Continua la lettura di BRESCIA: ANCORA RIFIUTI INDUSTRIALI NEI CANTIERI TAV

Un’altra giornata in via Toscana!

LUNEDì 14 LUGLIO 2014 ore 9:21

Questa mattina in via Toscana avrebbero dovuto riprendere i lavori di abbattimento dell’ultima palazzina. Così avevano detto agli abitanti della via. Per ora è arrivato solo un operaio e non stanno procedendo con i lavori. La scorsa settimana hanno finito gli abbattimenti dei garage del condominio e hanno spianato e livellato tutta la zona. Ovviamente con le solite modalità, furgoni con macerie scoperte inclusi. Un gruppo di persone si è comunque riunito e monitorerà la situazione nei prossimi giorni portando anche solidarietà alle persone che vivevano in queste case. Invitiamo tutti e tutte a passare in via Toscana e in tutte le zone in cui questi cantieri hanno iniziato a lavorare per monitorare lo svolgimento dei lavori! Continua la lettura di Un’altra giornata in via Toscana!