Ora sono sette: NON LASCIAMOLI SOLI – qui gli indirizzi di tutti

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

L’11 luglio scorso altri tre ragazzi (Graziano, Francesco e Lucio) sono stati arrestati con l’accusa di aver partecipato all’azione della notte tra il 13 e 14 maggio 2013 al cantiere No Tav.

A differenza di Chiara, Mattia, Claudio e Niccolò, in questo caso non è stato contestato loro il terrorismo. Questo in ragione della sentenza della Cassazione che aveva annullato l’ordinanza (qui) per i primi quattro arresti. I pm hanno però fatto sapere che anche i tre sono indagati per quel reato, il che significa che stanno ancora cercando prove.

Dunque ora i ragazzi detenuti in carcere per un compressore andato a fuoco sono sette.

 

Anche per i nuovi tre ci sono spese da affrontare: avvocati, trasferte, diaria. Invitiamo quindi chi voglia dare un proprio contributo a usare la cassa istituita dal movimento No Tav che già viene usata per gli altri quattro detenuti e che trovate qui

 

http://notavliberi.noblogs.org/files/2014/02/CASSA-NO-TAV-9-DICEMBRENUOVA.jpg

 

Se volete scrivere ai sette ragazzi, questi sono gli indirizzi:

————————-

Graziano Mazzarelli 
casa circondariale
via Paolo Perrone 4
Borgo San Nicola
73100 Lecce

————————-

Francesco Sala

casa circondariale “San Vittore”
piazza Filangeri 2

20123 Milano

————————-

Lucio Alberti
casa circondariale “San Vittore”
piazza Filangeri 2
20123 Milano

————————-

Niccolò Blasi

casa circondariale San Michele

Strada Casale 50/A

15121 Alessandria

————————-

Mattia Zanotti

casa circondariale San Michele

Strada Casale 50/A

15121 Alessandria

————————-

Chiara Zenobi

casa circondariale “Lorusso e Cutugno”

via Maria Adelaide Aglietta 35

10151 Torino

————————-

Claudio Alberto

casa circondariale “Lorusso e Cutugno”

via Maria Adelaide Aglietta 35

10151 Torino

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×