Archivi tag: dibattito

Pasquetta No Tav al presidio di Campagna di Lonato

Per il classico pic-nic di pasquetta quest’anno proponiamo un’intera giornata all’insegna dello stare insieme, condividere e prenderci cura della nostra terra.

Il programma della giornata prevederà:
* dalle 10:00
PRENDIAMOCI CURA DELLA NOSTRA TERRA piantando insieme piante, fiori, ecc. Porta anche tu quello che vorresti veder cresce al presidio e se li hai gli atrezzi per il giardinaggio!
Attività adatta anche ai più piccoli!

* dalle 12:00
PIC-NIC CONDIVISO: porta cibo e/o bevande da condividere…ma ricorda: evitiamo gli sprechi! Non portare da casa plastica da buttare: ricordati il piatto, il bicchiere e le posate…e non dimenticare il bicchiere!

* dalle 15:00
DIBATTITO CON I NO DALMOLIN: dibattito con gli attivisti vicentini del Movimento No DalMolin che ci racconteranno la loro esperienza di presidio permamente come uno dei tanti passi di una lotta in difesa della nostra terra e del nostro futuro.

Durante la giornata musica e laboratori per bambini!

A Pasqua con chi vuoi…ma Pasquetta vieni con noi 😉

Per restare aggiornato segui l’evento facebook.

#notav #pasquetta #Lonato

pasquettanotav2017

 

25 agosto: dibattito tra le diverse realtà NO TAV nazionali @ Festa di Radio Onda d’Urto

Martedì 25 agosto alla Festa di Radio Onda d’Urto si terrà un importante dibattito che vede a confronto le principali realtà #notav nazionali con: No Tav Val di Susa, No Tav Terzo Valico, No Tav Trentino e No Tav Brescia-Verona.

Un’importante momento di confronto ma anche di lotta perchè sarà anche l’occasione per portare avanti l’idea di una campagna nazionale comune, proposta uscita al campeggio di Venaus lo scorso luglio durante un confronto simile.

Un’importante momento per ribadire che FERMARLO E’ POSSIBILE E INSIEME LO FAREMO!

25/6: “TAV E TERRITOTI RESISTENTI: DALLA VAL DI SUSA AL BASSO GARDA” – DIBATTITO + CONCERTO DEGLI EGIN

Giorno dopo giorno la grande opera del TAV viene sempre più riconosciuta come dannosa dal punto di vista ambientale e economico e difatti, nonostante i governi si succedano e provino ad estendere la grande opera anche in altre zone d’Italia, nascono comitati popolari e il movimento si espande ed esonda oltre la Val Susa, assumendo connotati nazionali.

Negli ultimi anni oltre al Terzo Valico e la Val Susa la nascita di nuove realtà NO TAV nel basso garda bresciano e veronese e anche a Vicenza sono la dimostrazione che il mostro TAV si può fermare, ma a rendere ciò possibile può solo essere l’autorganizzazione e l’autodeterminazione delle popolazioni.

Alle ore 19.00 il dibattito “Tav e territori resistenti: dalla Val di Susa al Basso Garda” con:

– Nicoletta Dosio (No Tav Val di Susa)

– Comitato NO TAV Desenzano

– Comitato popolare dei Ferrovieri di Vicenza

– Comitato No Tav Verona

Dalle ore 21.00 concerto con:

– EGIN (da Torino)

————————–————————–—————-
La serata si inserisce nella settimana di festa MAGAFEST 2015 per cui saranno presenti:

+ Bar autogestito, pane e salamina, hamburger artigianali, cucina vegan!

+ Banchi di autoproduzione creativa

+ Pincanello

+ Mostra di pittura surrealista

Durante la serata sarà presente anche un banchetto informativo e con vendita di gadget per sostenere la lotta contro il TAV!

INGRESSO BENEFIT Cassa di resistenza NO TAV Val Susa
5 euro

BANNERMAGAZZINO

26 dicembre: serata informativa e di autofinanziamento

Serata informativa e di autofinanziamento:

– dalle 19.00 apericena di autofinanziamento del gruppo NO TAV BRESCIA (vegan)

– dalle 21.00 proiezione di un filmato NO TAV

– dalle 21.30 dibattito con esponenti di diverse realtà NO TAV in Italia tra cui il Comitato No Tav Brescia

– dalle 24.00 MILITANT SOUND SYSTEM SESSION con

EARTH RESISTENCE DUB SOUND (BG)
AFRIKAN CHILDREN (TO)
UNITED ROOTS SOUND SYSTEM (TO sud)
ONDEROOTZ FAMILY SOUND SYSTEM (BS)