CENSURA E VIDEO A BRESCIA: I NO TAV AVEVANO RAGIONE. I GIORNALI LOCALI INVECE…

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Non ci volevano fare entrare per questioni di sicurezza perchè la sala era piena? Ecco come sono bravi a inventarsi le notizie.

ECCO IL VIDEO CON LA SALA MEZZA VUOTA:

In merito alla notizie (NoTAV Brescia contro PD: Bloccati gli attivisti, ha perso la democrazia), Davide Codenotti simpatizzante dei NOTAV di Brescia scrive sulla propria bacheca:

“La sala della riunione, appena entrato era nemmeno la metà della capienza, e non lo dico solo io ma anche vari rappresentanti dell organizzazione della serata, continuamente lega ambiente sia provinciale che regionale chiedeva che le persone fossero lasciate passare per poter discutere democraticamente, ma la polizia impedisce che ciò avvenga. Il senatore Esposito schiacciando l’occhiolino al dirigente della digos comincia a dire che è per colpa della capienza e che per motivi di via di uscite era pericoloso (ci fosse stato un ente predisposto a dirlo ,i vigili nessuno)”

… Ma leggiamo cosa hanno scritto i giornali in questi giorni:

Il Corriere della Sera scrive:

“… un gruppo di No Tav, che avrebbe voluto restare all’interno della sala nonostante la capienza fosse già stata raggiunta. “

Ecco il link: http://brescia.corriere.it/brescia/notizie/cronaca/13_dicembre_17/san-polino-presidio-no-tav-cancellato-dibattito-sull-alta-velocita-877e0bf2-6700-11e3-b0a6-61a50f6cb301.shtml

Il Giorno, sezione Brescia scrive:

“…un gruppo di No Tav, che avrebbe voluto restare all’interno della sala nonostante la capienza fosse già stata raggiunta…”

Ecco il link: http://www.ilgiorno.it/brescia/cronaca/2013/12/16/997867-notav-piccolo-teatro-libero.shtml

Brescia Today, anche lui scrive:

Brescia: proteste NO TAV, salta il dibattitto a Sanpolino
„……..da un gruppo di No Tav, che avrebbe voluto restare all’interno della sala nonostante la capienza fosse già stata raggiunta….”“

Ecco il link: http://www.bresciatoday.it/cronaca/brescia-no-tav-teatro-libero-sanpolino.html

Il BresciaOggi scrive:

“… Qualcuno sarebbe rimasto all’esterno, per ragioni legate alla scarsa capienza della sala …”

Ecco il link:http://www.bresciaoggi.it/stories/Home/609899_alta_velocit_convegno_ecodem_bloccato_dalla_protesta_no_tav/?refresh_ce&scroll=0

Lo stesso Esposito riporta una nota dell’ ANSA che dice:

“… un gruppo di No Tav, che avrebbe voluto restare all’interno della sala nonostante la capienza fosse già stata raggiunta… “

Ecco il link: http://www.stefanoesposito.net/blog/2013/12/16/no-tav-dibattito-sospeso-a-brescia-dopo-contestazioni/

Ecco la nostra risposta: http://media.giornaledibrescia.it/gallery.php?show=15731

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Un commento su “CENSURA E VIDEO A BRESCIA: I NO TAV AVEVANO RAGIONE. I GIORNALI LOCALI INVECE…”

I commenti sono chiusi.