NO TAV TRENTINO: SABATO 13 PARATA NO TAV A ROVERETO

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

10801639_1520112198244992_8926144086019995036_n

Il Coordinamento Trentino No Tav ha organizzato per sabato 13 dicembre una PARATA NO TAV a Rovereto. L’invito è quello di portare  fischietti, pentole, tamburi, “qualsiasi cosa per farci sentire”. Una parata per ricordare che il 17 dicembre, a Torino, verrà pronunciata la sentenza del processo contro Chiara, Mattia, Claudio e Niccolò, no tav in carcere da un anno per aver sabotato dei macchinari nel cantiere del TAV in Valsusa. Per quell’azione, che subito il movimento in un’assemblea popolare e poi i quattro compagni in aula hanno rivendicato a testa alta, la Procura ha chiesto 9 anni e 6 mesi di carcere per “terrorismo”. Altri tre no tav sono in carcere (Lucio, Francesco e Graziano) e centinaia sono sotto processo per aver difeso la terra e la libertà dalla devastazione e dal profitto. Il Coordinamento Trentino NOTAV sottolinea in una nota che ” con questi processi e con l’accusa di terrorismo lo Stato
vuole intimidire e ricattare tutte le lotte”.

notav_5Intanto domenica 7 dicembre è stato inaugurato il primo presidio permanente No Tav della tratta Verona-Brennero situato lungo la statale 12 tra i comuni di Mattarello e Besenello all’altezza di un cavalcavia che segna il passaggio da strada normale a superstrada. Oltre 700 le persone che hanno partecipato all’acquisto del terreno dove sorgera’ il presidio.

Sentiamo Anna del gruppo Mamme No Tav di Marco ( Rovereto )

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×